Archivio

Archivio
via-iniziatica-2016-2017

Psicogenealogia- Metagenealogia 2.0

Via Iniziatica da Jung a Jodorowsky

Percorsi di studio e pratica

Psicogenealogia- Metagenealogia 2.0

2016/2017

“Dalle radici al tesoro”

Condotto da Moreno Fazari con Chiara Mancini

“Una vita che non viene esaminata, non vale la pena di essere vissuta”

                                     Platone                                                

La Metagenealogia non è una “terapia” nel senso classico del termine, non è cura per un mal-essere, bensì una profonda presa di coscienza che implica la comprensione    degli avvenimenti del passato che ci hanno formato, così come l’apertura ad un impulso futuro cui saremo noi a dare valore e forma.

Occorre sottolineare che senza il desiderio di evolvere non si può realizzare nessun lavoro su se stessi. Evolvere consiste in un progressivo miglioramento di sé, nel percepirsi meno prigionieri delle credenze ereditate, meno ansiosi e frustrati.

Jodorowsky ritiene, da questo punto di vista, possa essere utile, a livello simbolico e metaforico, lo studio dei Tarocchi: specchio della realtà umana, modello dinamico di un’architettura simbolica, bussola per orientarci nello studio (spesso oscuro e nebbioso) dell’Albero Famigliare.

Ecco perché riteniamo sia indispensabile conoscere i significati dei Tarocchi Maggiori e Minori, gli elementi nei quattro centri energetici , le unioni a coppie, le varie estrazioni e costruzioni capaci di rivelare le ragioni della sofferenza della persona.

I Tarocchi non sono stati ideati uno ad uno, simboli separati, ma come parte di un’unità. Così l’individuo non è separato dal suo clan famigliare, anzi ne esprime  frustrazioni e nodi come talenti e realizzazioni. Si comprende allora, per coloro che desiderano conoscere gli studi di Jodorowsky, come sia indispensabile    apprendere i significati globali e i legami che uniscono i Tarocchi fra loro e come possono essere risonanza al proprio Albero Famigliare

Per questa ragione proponiamo il Percorso di Iniziazione allo studio della Metagenealogia seguendo gli insegnamenti di Alejandro Jodorowsky, dei suoi amati Tarocchi e del lavoro creativo, autentico.

 Chi meglio di Moreno Fazari, suo allievo e collaboratore da più di 20 anni a Parigi, può condurci con consapevolezza, coscienza e cuore in questo PercorsoMoreno Fazari può vantare grande esperienza poiché ha avuto il privilegio di studiare e poi lavorare accanto a Jodorowsky per moltissimi anni e tutt’ora lo segue nelle varie importanti manifestazioni a Parigi. Fazariora legge i tarocchi ogni mercoledì al Cafè le Temeraire, esperienza ereditata dal suo Maestro!

“Saldamente ancorata alle teorie psicologiche e scientifiche . la metagenealogia  riflette il percorso artistico di un’intera vita e l’insaziabile ricerca del senso che la anima. Questa disciplina suggerisce che qualsiasi “malattia”può essere intesa come una mancanza di bellezza e di coscienza, e che “guarire” consiste nel diventare autenticamente se stessi” A. Jodorowsky 

Il Percorso permetterà ai partecipanti di ricevere nozioni didattiche ed esperienze pratiche di rilevante importanza atte a sciogliere blocchi e/o stagnazioni dai propri alberi famigliari. La presa di coscienza e la rinnovata capacità di vivere la propria vita, libera dall’invisibile eppur potente ragnatela famigliare, permetterà ai partecipanti di assaporare la bellezza della Vita e di sperimentare … la Danza della Realtà da protagonisti!

Il programma, della durata di 2 anni, è così suddiviso:

12/13 marzo 2016: Storia dei Tarocchi, numerologia e dinamica dei 10 gradi, costruzione del Mandala, Arcani Maggior i- sintesi dei significati.

14/15 maggio 2016: Arcani Minori- i gradi della numerologia, le figure, sintesi dei significati seme per seme. Comprensione dei semi nei 4 centri energetici

2/3 luglio 2016: La Metagenealogia = introduzione e fondamenti della teoria di A.Jodorowsly. L’apporto dei Tarocchi, gli ostacoli e i 4 ego. Costruzione dell’Albero, raccolta delle informazioni, lo  schema. Lo studio delle Mete.

26/27/28 agosto 2016: seminario residenziale. Sepoltura: liberazione dalle nevrosi e blocchi ereditati, nuovo nome ed orizzonti di realizzazione. Le 8 Triadi Famigliari, teoria e attività creativa ed intuitiva sul proprio Albero. Esercitazioni personali e di gruppo, circondati da natura meravigliosa ed accogliente!

22/23 ottobre2016: Le 5 principali Resistenze: restare aggrappati a sintomi nevrotici per evitare la frattura affettiva o per ottenere l’apprezzamento altrui. Dal Nucleo al Nodo= studio e comprensione della formazione del nodo nei 4 centri energetici.

28/29 gennaio 2017: Gli Abusi nei 4 Centri Energetici= studio delle invasioni energetiche e atti creativi capaci di riparazione e guarigione. Insegnamento originale di M.Fazari.

18/19 marzo 2017: Apertura dei 7 plessi o chakra. Massaggio iniziatico, teoria e pratica. Pulizia psicosciamanica. Comprensione della memoria nel corpo e dei talenti. Movimento autentico e mindfulness. Lettura dei tarocchi per comprendere i blocchi nei chakra.( insegnamento originale di Fazari e Mancini)

10/11 giugno 2017: Costruzione e studio di un Albero Famigliare con i Tarocchi= insegnamento davvero speciale per comprendere un albero con poche o nulle informazioni, utile in caso d’adozione o di misteri famigliari.

1/2/3 settembre 2017: seminario residenziale. Nevrosi di fallimento. Formulazione di atti di psicomagia (psicodramma) fra i partecipanti con supervisione di Fazari. Atti creativi di guarigione, in gruppo e individuali. Studio di alcune letture con i Tarocchi utili per la comprensione dei tranelli dell’Albero Psicogenealogico. Presentazione delle tesine.

11/12 novembre 2017: Sviluppo dell’integrazione con l’Alleato = meditazione ed esercizi pratici. Costruzione del proprio Altare. Esercizi pratici  dai Tarocchi all’Albero con e fra i partecipanti. Discussione delle tesine. Consegna diplomi.

Gli incontri, 4 week end e 1 ritiro residenziale intensivo all’anno, sono suddivisi in sezioni formative che prevedono esercitazioni con i partecipanti e lo studio sistematico del proprio Albero. Questo approccio d’insegnamento permette di comprendere intellettualmente e praticamente le dinamiche della Metagenealogia, di poter esplorare ed individuare le trappole dell’Albero famigliare, le sofferenze, i conflitti, ma anche i punti di forza e creatività positiva.

Lo studente, al termine del secondo anno, presenterà una tesina con la descrizione della lettura, comprensione di un Albero Famigliare, i suggerimenti per portare cura e guarigione, atti psicomagici (psicodrammatici) e tecniche di creatività. La consegna dell’attestato  sarà determinata dalla presentazione della tesina e della sua approvazione. 

Il Partecipante, al termine del Percorso di formazione, sarà in grado di leggere “ col cuore e con consapevolezza” un Albero genealogico e di portare cura e guarigione. E’ naturale che il tutto preveda un lavoro profondo su se stessi, un processo di trasformazione e di liberazione del proprio talento creativo.

“Fai del recupero di te stesso la priorità assoluta della tua vita” R. Norwood

ORARIO: sabato e domenica, 10.00/13.00-15.00/19.00 circa.

DOVE: 

Le sezioni formative si svolgeranno presso l’Associazione Madreterra, via Palestro 15 a Padova o in una sala congressi che verrà prontamente comunicata ai partecipanti.

Il Week end residenziale intensivo si terrà presso l’agriturismo Torre Colombaia, Pg. La struttura, che ci ospita già da alcuni anni, sarà a totale disposizione del gruppo partecipanti, permettendo una completa libertà di orari, espressione creativa e location adatte alla parte teorica e pratica.

Letture consigliate:

Jodorowsky, Costa- La Via dei Tarocchi- Feltrinelli

Jodorowsky, Costa- Metagenealogia- Feltrinelli

Jodorowsky – La Danza della realtà- Feltrinelli

Jodorowsky – Psicomagia – Feltrinelli

Il percorso sarà condotto da Moreno Fazari con  Chiara Mancini

 

*Moreno Fazari- Tarologo: ha appreso le tecniche della lettura dei Tarocchi e di Psicogenealogia dal suo Maestro Alejandro Jodorowsky, per il quale è collaboratore ed assistente da oltre 20 anni, e ne ha sviluppato soprattutto gli aspetti collegati alla psicologia e alla psicogenealogia. Ha inoltre approfondito lo studio di terapie energetiche e dello sviluppo personale. Attualmente vive e lavora a Parigi dove conduce regolarmente corsi e seminari.

*Chiara Mancini- Naturopata, insegnante di yoga e Mindful yoga, terapeuta specializzata in tecniche bioenergetiche, trainer in meditazione Mindfulness, esperta conoscitrice dei Tarocchi di cui ha sviluppato soprattutto gli aspetti legati al simbolismo e agli archetipi junghiani. Vive e lavora a Padova dove conduce corsi e seminari legati alla crescita consapevole presso l’Associazione Madre Terra.

 

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, telefonare al numero: 338 9161574 – Tel. 049 660184 Chiara Mancini, o via mail info@madreterraitalia.it 

 

Il Percorso Iniziatico “ Psicogenalogia – Metagenealogia ” rappresenta l’occasione per approfondire un percorso di conoscenza e consapevolezza evolutiva, non ha pretesa di essere sostituibile a terapie psicoterapiche. Non ha alcun scopo diagnostico e/o terapeutico, ma unicamente l’occasione per uno scambio esperienziale e di crescita personale



Design byComunicazione Globale Padova